Cofidis Logo
©2016 Cofidis SpA
Via G. Antonio Amadeo, 59 – 20134 Milano
PI 12925830155 – CF 07706650152

Forum Retail 2018: presente e futuro del mondo del retail

Torna a Pero, alle porte di Milano, l’appuntamento con Forum Retail, l’evento dedicato a tutti gli operatori del settore commerce per fare il punto sulla situazione attuale e, soprattutto, gettare uno sguardo sul retail del futuro. La manifestazione anche quest’anno offrirà un programma molto denso di incontri, tavole rotonde, relazioni, da parte dei massimi esperti e dirigenti di aziende leader, per scoprire cosa accade nel mondo del commercio in tutte le sue sfaccettature, dalle implementazioni tecnologiche nella GDO e nel commercio al dettaglio alle strategie di gestione del cliente, dalle modalità di pagamento digitale all’organizzazione della logistica nell’era dell’industria 4.0.

E ancora, le ricerche su ruolo e peso comunicativo del brand, le nuove esperienze sensoriali nei negozi per aumentare l’interesse del consumatore nei punti vendita brick and mortar e fidelizzarlo, l’evoluzione del customer journey secondo una logica basata sullo smartphone accessibile, interattiva e personalizzata, l’impatto delle analisi dei comportamenti dei consumatori – cosa guardano, dove leggono, come chiedono assistenza, cosa comprano – e come sfruttare queste informazioni per veicolare il percorso di acquisto.

Oltre alle sessioni plenarie l’edizione 2018 si arricchisce di tre iniziative particolarmente interessanti quali Future Store, StartUp Village e l’Entertainment Area. Nel Future Store, fulcro dell’Area Espositiva, saranno presentate e messe a disposizione dei retailer per prove in esclusiva le soluzioni tecnologiche più innovative per dare valore aggiunto al punto vendita e sperimentare già oggi il “negozio del futuro”. Così come rivolto al futuro è, allo StartUp Village, lo sguardo delle aziende emergenti che definiranno lo sviluppo del commercio prossimo venturo.

Infine l’Entertainment Area che ospiterà tre soluzioni di spazi espositivi ed esperienziali create da altrettante realtà imprenditoriali italiane: EMOJ, ELSE Corp e 1P/Primo Piano. Evoque, il progetto di EMOJ, è definito un tunnel emozionale,  spazio fluido tra realtà fisica e virtuale attraverso cui il brand crea una connessione empatica e multisensoriale con il cliente per coinvolgerlo in una esperienza di avvicinamento al prodotto e di acquisto unica e sempre nuova. La startup italiana ELSE Corp presenta il fashion store del futuro per scoprire come si evolverà la moda e la vendita dei prodotti luxury nell’era del retail virtuale: un’originale shopping experience in 3D che permette al cliente di customizzare e personalizzare i prodotti secondo il proprio stile e mood del momento sia tramite device di realtà virtuale che nel negozio fisico. Il pool di aziende che costituisce 1P/Primo Piano, infine, propone soluzioni allestitive e di comunicazione per rendere dinamici e coinvolgenti gli spazi retail, tra cui il Selfie Surround a 180°, postazione multimediale per creare selfie immersivi e brevi video social. Un’installazione divertente e coinvolgente per il pubblico e adattabile ad ambienti diversi: retail, eventi, spazi commerciali, espositivi e museali.

Da non perdere l’evento di chiusura della prima giornata, la premiazione dei Retail Awards 2018 i cui finalisti annunciati, suddivisi in otto categorie, si sfidano a colpi delle migliori soluzioni di logistica, comunicazione, innovazione dei pagamenti, customer experience per conquistare uno dei più ambiti premi del mondo del commercio.