Cofidis Retail – Logo Cofidis Retail – Logo

News

Rimani aggiornato sul mondo Cofidis Retail

Cos’è lo storytelling e come raccontare la storia del proprio brand
Customer insight
Cos’è lo storytelling e come raccontare la storia del proprio brand?
Cos’è lo storytelling e come raccontare la storia del proprio brand

Lo storytelling di un brand è caratterizzante della comunicazione e può essere la carta vincente in una strategia di marketing.

Cos’è lo storytelling?

Letteralmente la parola storytelling significa “raccontare una storia”, ma nelle strategie di marketing ha acquisito un significato più ampio, rappresentando l’arte del raccontare storie impiegata come strategia di comunicazione persuasiva.

Infatti è una delle strategie di marketing più efficaci, uno strumento davvero potente per i brand. La sua importanza deriva dall’antico fascino che hanno sempre avuto le storie: la capacità di narrarle in modo efficace garantisce la massima attenzione nel pubblico e la voglia di sentirne raccontare di nuove. Una storia ben raccontata suscita interesse e coinvolgimento per chi l’ascolta.

Cos’è lo storytelling e come raccontare la storia del proprio brand

Il marketing emozionale si basa proprio sull’assunto che il nostro cervello non elabora solo le storie, ma anche le emozioni che suscitano. Fa leva sulle emozioni delle persone per innescare un’azione, una risposta o una sensazione.

Comprendere le emozioni, aiuta il brand ad empatizzare con le persone, creando connessioni emotive che possono trasformarsi in fiducia e successivamente in vendite.

Ogni imprenditore e ogni brand ha una storia da raccontare, che si tratti di come è stata fondata l’azienda, del perché ha deciso di entrare in quel settore, o di come una passione si è trasformata in un business.

Raccontare la storia di brand aiuta ad identificarsi nell’azienda, contribuendo ad ampliare una community di persone che si riconoscono nella storia e nella mission aziendale.

Come raccontare la storia del proprio brand?

Cos’è lo storytelling e come raccontare la storia del proprio brand

I consumatori di oggi prima di procedere ad un acquisto non valutano solo il prezzo del prodotto, ma spesso vogliono relazionarsi ad una storia e ad un’etica corrispondenti a ciò in cui credono. La condivisione dei valori diventa un aspetto importante nelle decisioni d’acquisto. L’obiettivo del brand dev’essere quello di far emergere la storia, i valori, distinguersi dalla concorrenza, emozionare, ispirare.

Lo storytelling crea un forte legame emotivo tra il brand, i clienti e il valore percepito da tutti gli utenti.

Secondo alcune ricerche, un’azienda online ha pochi secondi per trasmettere un messaggio ai clienti e riuscire a far finalizzare l’acquisto.

La coerenza è uno dei fattori primari nell’elaborazione e nell’implementazione della strategia di storytelling e del marketing emotivo. Il racconto deve poter emergere da ogni interazione, da ogni pubblicazione e dev’essere (col tempo) chiaramente riconducibile alle scelte del brand e al prodotto. Una strategia di storytelling che non è riconducibile al prodotto potrebbe coinvolgere molti utenti, ma ottenere poche vendite.

Il prodotto deve perfettamente inserirsi nella storia del brand, e quindi è indispensabile conoscerlo a fondo. Così come sarà altrettanto importante avere piena consapevolezza del pubblico a cui ci si rivolge. Bisogna puntare alle tipologie di clienti che si rispecchiano nei valori del brand.

L’autenticità del racconto darà credibilità allo storytelling. I consumatori intuiscono subito se il racconto è falso. Gli utenti attuali cercano storie di cui innamorarsi e prenderne parte con un contributo che si trasformerà in acquisto. Documentare la storia del brand sarà utile a guadagnare autenticità.

La storia del brand deve rappresentare in modo autentico l’azienda e i suoi prodotti. Il design e il marketing del prodotto comunicheranno visivamente attraverso la tipografia e il colore. Tutti i contenuti originali e ricercati definiranno lo stile del brand, in ogni azione compiuta online e offline, con un tono di voce che aiuti ad avvicinare gli utenti.

Lo storytelling del brand dovrà essere percepito in ogni momento dai potenziali clienti e in tutti gli eventuali punti di contatto: dal design del negozio, alle strategie di social media marketing.

Diventa Partner