Cofidis Logo
©2016 Cofidis SpA
Via G. Antonio Amadeo, 59 – 20134 Milano
PI 12925830155 – CF 07706650152

ForumClub, l’evento italiano del mondo fitness, wellness e aquatics

A Bologna dal 21 al 23 febbraio workshop, convegni e incontro di formazione per tutti i professionisti del settore: manager di palestre, trainer, responsabili della comunicazione.

La 19a edizione del Congresso ed Expo internazionale ForumClub rappresenta un’occasione unica per fare il punto dell’andamento del settore del fitness e conoscere le più significative novità ed esperienze per far crescere il mercato italiano. Coerentemente con la rapida evoluzione della società, anche nel mondo delle palestre, delle piscine e dei wellness club i consumatori manifestano nuove esigenze e aspettative a cui i centri sportivi sono chiamati a rispondere con nuove proposte, dai format di club alle tipologie di allenamento, dalle strategie di prezzo al marketing, ai nuovi segmenti di mercato da conquistare.

Nell’ambito delle strategie di comunicazione e marketing per palestre da segnalare è la partecipazione di Ana Pina, manager internazionale presso noti brand del fitness, che illustrerà il suo originale sistema di vendita Selling Fitness R.Evolution, basato sul modello da lei chiamato YES, acronimo di Your Energy System, che supera la fidelizzazione per arrivare al pieno coinvolgimento dello sportivo nell’attività della struttura.

Le potenzialità offerte dalla rete e la capacità di aprirsi all’innovazione di strutture e format per attirare nuovi segmenti di mercato sono alcuni dei temi affrontati da un altro stratega della comunicazione come Adrian Marks, che tratterà il tema molto attuale della vendita di beni e servizi a partire dai social network. Argomento toccato anche nel seminario “La vendita Web Profiled: il futuro anche per i centri fitness“, un approfondimento sulle migliori strategie commerciali applicate dai più grandi gruppi mondiali del settore per attrarre nuovi clienti e aumentare le vendite.

Verrà poi analizzato il fenomeno delle fitness boutique, club molto specializzati e di piccole dimensioni, un trend internazionale esploso negli USA dove in pochi anni sono nate oltre 100.000 strutture. Da non dimenticare inoltre l’aspetto del customer care, ambito in cui i manager dei centri fitness possono fare la differenza, da affrontare in chiave “consulenziale”, partendo dalla storia e dalla profilazione delle esigenze del cliente a cui abbinare un’adeguata proposta commerciale.

Anche per quanto riguarda l’aspetto tecnologico delle macchine per allenamenti la parola d’ordine è innovazione. A partire dall’anteprima assoluta proposta da Technogym di SkillRun, prodotto per la corsa in grado di creare un nuovo standard nel performance running e di soddisfare le esigenze di tutti i runner. Mentre eGym presenterà i suoi innovativi macchinari digitali che sostituiscono il tradizionale pacco pesi con un motore elettrico e possono definire un piano di allenamento personalizzato che motiva e soddisfa il cliente mentre facilita il lavoro dei trainer.

Ritrovare la forma fisica, integrare allenamento auxotonico e posturale con training e riabilitazione, sono al centro delle proposte del professor Vincenzo Canali, tecnico posturale per le principali federazioni italiane, i cui macchinari uniti al metodo di allenamento della Canali Academy promettono di rivoluzionare il mondo del fitness. Anche Tecnobody si pone sulla stessa scia con la linea di sistemi Advanced Sport Performance che fondono valutazione, training e riabilitazione, secondo una nuova concezione del movimento verso percorsi innovativi di allenamento e recupero.