Cofidis Logo
©2016 Cofidis SpA
Via G. Antonio Amadeo, 59 – 20134 Milano
PI 12925830155 – CF 07706650152

Retail 4.0, il futuro passa anche dai servizi di pagamento e credito

L’ultima evoluzione nel mondo della distribuzione e dei consumi, il cosiddetto Retail 4.0, passa anche attraverso l’innovazione dei servizi di pagamento e credito, in grado di rendere l’esperienza di acquisto più veloce e semplice e quindi più efficace. È uno dei temi centrali emersi all’undicesima edizione del Consumer and Retail Summit, l’evento annuale di riferimento per il settore che cerca di individuare le sfide attuali e anticipare quelle future.

Il rapporto tra innovazione digitale e pagamenti non è mai stato così intenso e ricco di novità: mobile e instant payment, fintech, blockchain e user experience sono alcuni dei trend evolutivi nel mondo del credito da cogliere per andare incontro a un consumatore dalla doppia vita, analogica e digitale, che utilizza la tecnologia con disinvoltura. L’uso sempre più massiccio delle carte di debito e credito e l’adozione ormai di massa dello smartphone impongono per il mondo retail un ripensamento della relazione con il cliente, anche nella fase di pagamento, per andare incontro ad esigenze del consumatore, che cambiano velocemente e non sono più legate ai soli valori e servizi tradizionali. Lo dimostra lo sviluppo dell’instant payment, che già oggi mostra segnali molto incoraggianti per il mercato italiano e, secondo un recente studio di Deloitte, nei prossimi cinque anni potrebbe generare 300 milioni di transazioni e 500 milioni nel giro di sette anni.

Nell’era della rivoluzione digitale, si possono creare nuove opportunità anche sfruttando le tecnologie già esistenti e innovando il processo di transazione. Un esempio concreto, emerso nel corso dell’evento, è stato proprio PagoDIL di Cofidis, che permette di dilazionare i pagamenti con una semplice operazione tramite Pos, presente ormai nella maggioranza dei negozi di piccola e grande dimensione, e carta bancomat, posseduta dalla quasi totalità dei consumatori italiani. “Nel nostro piccolo – ha detto Alessandro Borzacca, direttore commerciale e marketing di Cofidis, durante il Consumer and Retail Summit – abbiamo fatto una piccola rivoluzione, permettendo di dare accesso al credito in modo semplice e immediato, eliminando gli impedimenti e le lungaggini di processo“.

Una concreta innovazione, che riesce a trovare spazio in un quadro regolamentare che rimane ancora complesso per il mondo del credito (vedasi l’attuazione della nuova direttiva sui servizi di pagamento digitale PSD2) e che troppo spesso rischia di frenare l’evoluzione dei pagamenti, così impellente per il mondo retail.

Log in with your credentials

Forgot your details?